Come fare un golem su Minecraft

Chi sono io
Joel Fulleda
@joelfulleda

Indice

  • Informazioni preliminari
  • Come fare un golem di ferro su Minecraft
    • Materiali necessari
    • Costruire il golem
  • Come fare un golem di neve su Minecraft
  • Materiali necessari
  • Costruire il golem

Informazioni preliminari

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come fare un golem su Minecraft, ritengo possa interessarti sapere, nel dettaglio, a cosa servono questi personaggi e conoscere tutte le loro varianti.

Ebbene, i golem vengono solitamente utilizzati dai giocatori di Minecraft per difendersi dai nemici presenti nel gioco, come ad esempio i creeper o gli zombie. Infatti, i golem, che vengono controllati dall’intelligenza artificiale, rilevano automaticamente i nemici e li attaccano per proteggere il proprio padrone, o un villaggio.



Esistono due tipi di golem in Minecraft: quello di ferro e quello di neve. Il primo è in grado di sferrare attacchi ravvicinati che infliggono molti danni al nemico, mentre il secondo lancia delle palle di neve dalla distanza ed è molto utile per sconfiggere creature rare, come i blaze.

Di default, entrambe le tipologie di golem possono seguire il giocatore tramite un guinzaglio, ma possono essere anche messe all’interno di un recinto per difendere un villaggio.

Come fare un golem di ferro su Minecraft

Il golem di ferro è la creatura di questo tipo più utilizzata in Minecraft. Esso, infatti, dispone di ben 100 punti vita ed è in grado di infliggere molti danni a tutti i nemici presenti nel titolo di Mojang.

Materiali necessari

Prima di costruire un golem di ferro, devi procurarti i materiali necessari, girovagando nel mondo di Minecraft. In ogni caso, il mio consiglio è quello di provare a costruire prima il golem in modalità Creativa, dove avrai già a disposizione tutti i materiali di cui hai bisogno.



Il primo materiale di cui hai bisogno è ovviamente il ferro grezzo: per ottenerlo, devi creare un piccone di pietra e iniziare a scavare la terra, cercando dei blocchi di colore grigio con delle “macchie” marroni.

Il mio consiglio è quello di fare una buona scorta di ferro grezzo e tornare in superficie. Ti invito anche a portarti qualche torcia e dei blocchi, in modo da non rimanere bloccato nelle profondità del mondo di Minecraft.

Nel caso in cui tu non abbia ancora creato un piccone di pietra, puoi farlo unendo 3 blocchi di pietrisco (disposti nella parte alta) e 2 bastoni (disposti al centro della seconda e terza riga) attraverso la griglia 3 x 3 per il crafting. Se non hai ancora a disposizione quest’ultima, ti basta crearla inserendo 4 blocchi di legno (o di altro materiale) nel menu del crafting e ottenendo così un banco da lavoro.

Puoi accedere alla griglia di crafting 2 x 2 dalla modalità Sopravvivenza, premendo il tasto E (PC), triangolo (PS4/PS3), X (Nintendo Switch) o Y (Xbox One/Xbox 360). Per quanto riguarda i blocchi di pietrisco, ti consiglio di consultare la mia guida su come fare un Cobblestone Generator, ovvero un generatore infinito di blocchi di pietrisco.

Una volta ottenuto il ferro grezzo, devi utilizzare la fornace e aggiungere un qualsiasi carburante per ottenere dei lingotti di ferro.


La fornace si ottiene unendo 8 blocchi di pietrisco nella griglia 3 x 3 per il crafting (lasciando vuoto il blocco centrale), mentre il carburante può essere anche un secchio di lava oppure un blocco di Carbone (che viene fabbricato con 9 oggetti Carbone). Il carbone si può ottenere distruggendo i blocchi di Carbone grezzo con il piccone di pietra. Il tuo obiettivo è ottenere almeno 36 lingotti di ferro.


A questo punto, devi utilizzare dei semi di zucca e piantarli sul terreno, attendendo che cresca una zucca intagliata. I semi di zucca si possono ottenere inserendo una zucca nel menu del crafting. Le comuni zucche possono essere trovate in giro all’interno del mondo di gioco. Ti ricordo che i semi vanno piantati in un terreno vicino all’acqua.

Perfetto, ora hai tutto ciò di cui hai bisogno per costruire un golem di ferro!

Costruire il golem

Dopo averti spiegato di quali materiali hai bisogno per costruire un golem di ferro, direi che sei pronto per procedere alla sua creazione.

Per fare questo, devi innanzitutto posizionare i 4 blocchi di ferro a forma di T.

Dopodiché, ti basta solamente posizionare la zucca intagliata nella parte superiore della struttura e il gioco è fatto.

Ti ricordo che puoi portare il golem di ferro a spasso con te utilizzando un guinzaglio. Un guinzaglio si crea unendo 4 cordicelle a una palla di slime.


Le cordicelle possono essere ottenute sconfiggendo i ragni delle caverne, mentre la palla di slime si ottiene sconfiggendo gli slime, dei nemici che si trovano nel bioma palude.

Ottimo: hai creato il tuo primo golem di ferro e ora puoi portarlo a spasso con te utilizzando un guinzaglio!

Come fare un golem di neve su Minecraft

Come già accennato in precedenza, il golem di neve è in grado di lanciare palle di neve dalla distanza. I suoi attacchi sono in grado solo di provocare la maggior parte dei nemici, mentre possono sconfiggere i blaze.


Materiali necessari

Prima di spiegarti nel dettaglio come costruire il golem, ritengo sia di fondamentale importanza indicarti di quali materiali hai bisogno. In ogni caso, il mio consiglio è quello di provare a costruire prima il golem in modalità Creativa, dove avrai già a disposizione tutti i materiali di cui hai bisogno.

Ebbene, ti servono 8 palle di neve (due blocchi di neve) e una zucca intagliata. Per ottenere le palle di neve, devi prima creare una Pala, che si fabbrica unendo ogni tipologia di asse (o un lingotto di ferro, un lingotto d’oro oppure un blocco di pietrisco) con 2 bastoni. Questi ultimi, invece, si creano unendo due tipologie diverse di assi nel menu del crafting. A loro volta, gli assi si fabbricano attraverso i tronchi di legno, che si possono ottenere dagli alberi.

Una volta ottenuta la pala, devi trovare una zona innevata e distruggere i blocchi di neve, raccogliendo 8 palle di neve. Dopodiché, premi il tasto E (PC), triangolo (PS4/PS3), X (Nintendo Switch) o Y (Xbox 360/Xbox One) e inserisci 4 palle di neve all’interno del menu del crafting. Ripetendo per due volte quest’operazione, otterrai due blocchi di neve.

Adesso, ti basta ottenere dei semi di zucca e piantarli sul terreno, attendendo che cresca una zucca intagliata. I semi di zucca si ottengono inserendo una zucca nel menu del crafting.

Per trovare una comune zucca, devi semplicemente girovagare all’interno del mondo di gioco. Ti ricordo che i semi vanno piantati in un terreno vicino all’acqua.

Perfetto: hai trovato tutti i materiali di cui hai bisogno per fare un golem di neve!

Costruire il golem

Dopo averti illustrato i materiali di cui hai bisogno per ottenere un golem di neve, ritengo che tu sia pronto per la sua creazione.

Per creare un golem di neve, la prima cosa da fare è piazzare 2 blocchi di neve uno sopra l’altro.

A questo punto, posiziona la zucca intagliata sopra ai blocchi di neve e il golem di neve prenderà vita.

Anche il golem di neve può essere portato a spasso tramite un guinzaglio, che ti ricordo può essere costruito attraverso l’utilizzo di 4 cordicelle e una palla di slime.

Le prime si possono ottenere sconfiggendo i ragni presenti all’interno delle caverne, mentre per la seconda bisogna sconfiggere lo slime, un nemico che compare spesso nelle zone paludose.

Per ulteriori dettagli sui materiali e sugli oggetti citati, ti consiglio di dare un’occhiata all’enciclopedia di Minecraft, fonte inesauribile di informazioni sul titolo di Mojang.

Insomma, direi che hai raggiunto il tuo obiettivo. Non ti resta che portare con te il golem di neve e quello di ferro durante le tue avventure. Buon divertimento!

Come fare un golem su Minecraft

Aggiungi un commento di Come fare un golem su Minecraft
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.